LA MIA CUCINA CASALINGA

Reply

L'ARISTA DI MAIALE - IL CARRE' DI MAIALE

« Older   Newer »
view post Posted on 5/11/2008, 12:56 Quote
Avatar

Senior Member

Group:
Administrator
Posts:
13,600
Location:
Domodossola

Status:


L'ARISTA DI MAIALE


ricette-toscane


L’arista di maiale arrosto è un piatto tipico della cucina toscana, che trae le sue origini dall’epoca rinascimentale. Semplice ed economica, è un’ottima ricetta per un secondo piatto saporito.
La preparazione dell’arista di maiale arrosto è piuttosto semplice: legate la carne con uno spago da cucina e conditela con sale e pepe. Disponetela in una teglia unta di olio con i due spicchi d’aglio, irrorate con altro olio e cospargetela col rosmarino.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 1 ora, rigirando di tanto in tanto per farla rosolare bene su tutti i lati.
L’arista di maiale è ottima fredda: per non perdere il sapore, fatela raffreddare avvolta in carta stagnola.
Potete arricchire la ricetta lardellando la carne e insaporendo l’olio con un trito aromatico di carota, sedano e cipolla.



ARISTA DI MAIALE CON L'OSSO ARROSTO ALLA FRANCESE


Arista_2


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 Arista di maiale con l’osso e mezza costa attaccata, fette di pancetta fresca, aromi, spago da cucina.


PREPARAZIONE


Acquistate dal vostro macellaio una arista di maiale (bracciole) e fatevo lasciare attaccata mezza costicina su ogni ossi della bracciola, fatevela dosossare, perchè è un lavoro difficile e di abilità con il coltello, perciò facciamolo fare a chi lo fa di mestiere. Ora, a casa, tagliate l’arista a fette seguendo le posizioni degli ossi formando così già le future fette, cospargete l’arrosto con sale e gli aromi (vi consiglio di acquistare dal macellaio una salamoia alla bolognese, però solo se preparata dal mecellaio!). Ora foderate l’arrosto con la pancetta, servirà a proteggerla e renderla più morbida in cottura, attenzione perchè non è necessario foderare il lato dell’osso perchè la carne sarà già protetta proprio da quello. Adesso legate bene tutto l’arrosto con lo spago da cucina, serratelo stretto perchè in cottura l’arrosto calerà di volume. Preriscaldate il forno a 95 gradi, cospatgete uleriormente l’arrosto con la salamoia prima di infornare, ottimo sarebbe avere una sonda per la temperatura al cuore.
Infornate e cucinate a bassa temperatura l’arrosto per il tempo necessario a portare la temperatura al cuore fino a 70-75 gradi (dovrebbe essere almeno 3-3,5 ore), ricordate che cuocere sotto i 100 gradi la carne serve a non far perdere troppi liquidi e mantenere la carne morbida.
A questo punto, alzate la temperatura del forno a 180 gradi e fate fare l’ultima mezzora ad alta temperatura, la carne farà la crosticina esterna, ricordate di fermare la cottura quando la temperatura al cuore avrà raggiunto 85 gradi.
Estraete da forno, fate riposare 5 minuto, slegate l’arrosto finite di tagliarli a fette usando le tracce che avete preparato e servite con una patata arrosto di contorno o delle verdure al forno.



ARISTA DI MAIALE ARROSTO IN SALSA DI CAROTE


dsc_9722


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 arista di maiale senza osso da 800 g. - 4 belle carote robuste - 1 cipollotto - 2 coste di sedano grandi e tenere - 2 foglie d’alloro - 1 rametto di rosmarino - 1 bicchiere di vino bianco - 2 cucchiai olio extravergine d’oliva - sale e pepe quanto basta


PREPARAZIONE


Cuoci la carne : Lava il sedano e gratta le carote. Taglia le verdure a pezzetti. Metti circa mezzo bicchiere d’olio in una casseruola. Accendi il fuoco e fai rosolare bene la carne da tutti i lati, condiscila con sale e pepe (a piacere) e poi bagnala con il vino bianco. Fai evaporare l’alcol e aggiungi tutte le verdure tagliate a pezzi e le erbe aromatiche. Fai insaporire e aggiungi un bicchiere di acqua calda o brodo vegetale.
Fai cuocere l’arista a fuoco basso e con coperchio per circa un’ora, girandola di tanto in tanto e aggiungendo acqua o brodo caldo ogni volta che il sugo di cottura si sta asciugando. Procedi come un normale arrosto.
Prepara la salsa : a cottura ultimata elimina il ciuffo di rosmarino e le foglie d’alloro e recupera il sugo ottenuto con le verdure e il liquido di cottura. Fai raffreddare l’arrosto in un piatto a parte.
Frulla le verdure cotte con la carne insieme al sugo di cottura. Otterrai una crema saporita a base di carote e sedano.
Prepara il piatto da portata : Taglia l’arrosto a fettine quando si sarà raffreddato e disponilo in un piatto da portata dove avrai messo un po’ di salsa sul fondo. Condiscilo sopra con il resto della salsa e il piatto è pronto, portalo in tavola.



ARISTA DI MAIALE CON SENAPE ALL'ARANCIA


arista-di-maiale-alla-senape-e-mele-origwm


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1,5 kg di arista di maiale
150 g pancetta stesa - un rametto di rosmarino fresco - scorza e succo di 4 arance - 2 cucchiai di miele - un cucchiaio di semi di senape - sale e pepe nero - 4 cucchiai olio exrravergine di oliva - uno spicchio di aglio - 1 bicchiere di marsala - 1 arancia intera


PREPARAZIONE


Rivestire l’arista con la pancetta, legando sopra il rosmarino.
In un tegame per lunghe cotture, far scaldare poco olio con i semi di senape e uno spicchio di aglio. Quando sarà ben caldo togliere e far rosolare l’arista da tutti i lati fino a che la pancetta sarà croccante.
Sfumare con il marsala e lasciare evaporare. Aggiungere anche il succo di 3 arance, le scorze, coprire e cuocere per circa 2 ore a fuoco bassissimo.
In una ciotolina stemperare il miele con il succo della restante arancia, e pennellare questa laccatura sulla carne, da tutti i lati.
Spostarsi sul fornello più grande, alzare la fiamma e continuare a cuocere fino a che la superficie dell’arrosto non sia caramellata, e il sughetto un po’ ristretto.
Servire caldo con un buon puré di patate.



ARISTA DI MAIALE IN AGRODOLCE


arista-di-maiale-marinata_640x480


INGREDIENTI X 4 PERSONE


gr. 800 arista di maiale senza osso a fette -
per l'agrodolce : farina q.b. per infarinare la carne - 1 peperone rosso - 4 cipolle medie - 2 cucchiai di aceto di mele - 2 cucchiai di salsa di soia - 3 cucchiai di zucchero - 3 fette di ananas sciroppata - sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE


Soffriggere il peperone e la cipolla con poco olio. Quando si è ben cotto aggiungere l'arista a dadini passata nella farina e salare. Cuocere per una decina di minuti, e aggiungere l'emulsione di aceto, soia e zucchero. Dopo qualche minuto di cottura aggiungere l'ananas e cuocere ancora qualche minuto e buon appetito.


-

Edited by MaryRosa - 8/4/2014, 14:53
 
PM Email  Top
view post Posted on 2/5/2010, 16:54 Quote
Avatar

Senior Member

Group:
Administrator
Posts:
13,600
Location:
Domodossola

Status:


FETTINE DI ARISTA DI MAIALE CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO


JPG


INGREDIENTI X 4 PERSONE


8 fettine di arista di maiale - 8 fettine di prosciutto crudo - 8 fette di pomodoro tondo da sugo - 8 foglie di salvia - 40 g di formaggio asiago o fontina - farina q.b. - 1 bicchiere di vino bianco - 2 cucchiai olio extravergine d’oliva - 1 spruzzata di origano secco - sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE


Infarina leggermente le fettine di arista di maiale e ripassale velocemente in padella con un filo d’olio. Aggiungi il vino bianco, fai evaporare, condisci con sale e pepe e spegni il fuoco. La carne deve essere cotta ma non troppo dorata perché finirà la cottura al forno.
Fai raffreddare un po’ la carne. Disponi una fettina di prosciutto su ogni fettina di carne e metti sopra la fetta di pomodoro, un pizzico di origano e la foglia di salvia. Ferma ogni fettina di arista di maiale con uno stecchino di legno.
Disponi le fettine in una teglia da forno unta con il fondo di cottura della carne. Riduci il formaggio a filetti e distribuiscilo sulla carne.
Inforna in forno già caldo a 200°C il tempo necessario per far fondere il formaggio senza farlo bruciare e facendo attenzione a non far asciugare troppo la carne e il prosciutto.
Trasferisci le fettine di arista di maiale in un piatto da portata e porta subito in tavola.



FETTINE DI ARISTA DI MAIALE COI CHIODI DI GAROFANO IN SALSA VELLUTATA


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg d'Arista di maiale
1 Cipolla - 1 costa di sedano - Alcuni Chiodi di garofano - la punta di un cucchiaio di Curry - 1 pizzico di peperoncino in polvere - Sale q.b. - 2 cucchiai Olio extravergine di oliva - 2 bicchieri di vino bianco - 2 cucchiai di zucchero


PREPARAZIONE


Pulite le verdure e tagliatele a pezzi. Sgrassate l’arista e praticate nella carne dei fori nei quali inserirete i chiodi di garofano, la quantità di chiodi inseriti sceglietela in base a quando vi piace il loro sapore.
Legate la carne con dello spago da cucina e fatela rosolare a fiamma moderata in una pentola a pressione con poco olio extravergine di oliva. Quando la carne si sarà dorata su tutti i lati aggiungete le verdure e due bicchieri grandi di vino bianco. Il livello dovrebbe arrivare a circa la metà dell’arista. Chiudete la pentola a pressione.
Dopo 15 minuti di cottura dal fischio aprite la pentola con cautela e togliete la carne. Mettetela in un piatto coperta da della stagnola.
Nel frattempo che la carne si intiepidisce frullate le verdure e il liquido di cottura quindi filtratelo per eliminare la componente fibrosa delle verdure. Fate addensare la salsa vellutata a fiamma bassa in una capiente pentola. Assaggiatela e regolate di sale, spezie e zucchero.
Rimuovete dalla carne lo spago e, aiutandovi con uno stecchino, i chiodi di garofano. Tagliate la carne a fette sottili.
Rimettete le fette di carne nella pentola con la vellutata in modo che si insaporisca bene mentre questa si riduce. Quando la salsa avrà raggiunto la densità che preferite spegnete il fuoco e aggiungete qualche ago di rosmarino fresco.
Fate riposare 10 minuti prima si servire.



ARISTA DI MAIALE FARCITA ARROSTO


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg. Arista di Maiale in una sola fetta - 100 gr. pancetta arrotolata - 4 carciofi tagliati a fettine sottilissime - 250 gr. carne macinata mista - 50 gr. grana grattuggiato - 30 gr. nocciole tritate - sale e pepe - alloro, rosmarino, salvia - 1 cucchiaio di burro - 4 cucchiaio olio extravergine di oliva - 10 cl. vino amabile bianco - sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE


Per prima cosa in una terrina amalgamate la vostra carne tritata con il grana, le nocciole, il sale ed il pepe.
Aprite l'arista e spalmateci sopra il composto di carne ed i carciofi ben puliti ed affettati. Arrotolate il vostro arrosto, copritelo con le fettina di pancetta e chiudetelo con lo spago da cucina. Prendete il burro e massaggiateci bene l'arrosto chiuso.
Poi mettete il rosmarino, l'alloro, una presa di sale, l'olio e la carne in una teglia da forno.
Prima di metterlo in forno sigillate bene il vostro arrosto su ogni lato sul gas, poi cuocetelo infornatelo a 180 gradi per circa 70 minuti.
Mentre si cuoce bagnatelo con il vino, e quando mancano circa 10 minuti alla fine fategli fare un bel giro di grill. Quindi servite.



ARISTA DI MAIALE FARCITA CON PANCETTA


INGREDIENTI X 4 PERSONE


Arista di maiale kg 1,5 - pancetta arrotolata gr 200 - pancetta tesa gr 200 - 2 spicchi di aglio - alcune foglie di salvia - 1 rametto di rosmarino - 1/2 bicchiere di vino bianco - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva - sale e pepe q.b.


PREPARAZIONE


Preparare un trito di rosmarino e salvia.
Tagliare l’arista in maniera verticale, farcire con il trito la pancetta arrotolata ed una fetta di quella tesa ogni taglio della arista
Arrotolate l’arista con lo spago da cucina, lasciar rosolare con aglio e olio, sfumare con il vino bianco e lasciar cuocere per 40 minuti a fiamma bassa.
Dopo esser raffreddata affettate l’arista e servite col suo sughetto.



ARISTA DI MAIALE ARROSTO


INGREDIENTI X 4 PERSONE


kg 1 di arista (carré di maiale), possibilmente con 4 costine, 2 spicchi di aglio, 2 chiodi di garofano, 4 rametti di rosmarino, 2 cucchiai olio extravergine di oliva, sale grosso, pepe in grani


PREPARAZIONE


Eliminate il grasso in eccesso e incidete l'arista lungo il filo della schiena, per farcirla con gli spicchi di aglio sfilettati, i rametti di rosmarino e i chiodi di garofano.
Sfregate la superficie con una manciatina di sale grosso e qualche grano di pepe nero pestati nel mortaio e legate la carne con refe da cucina. Spennellatela con abbondante olio e disponetela in una casseruola dai bordi alti, che la contenga di misura.
Mettete la casseruola in forno preriscalato a 200°, e fate cuocere l'arista per almeno un'ora e mezzo, bagnandola di tanto in tanto con il fondo di cottura.
Servitela intera con il sugo a parte e zucca cotta al forno; tagliatela a fette direttamente in tavola, tenendo come misura le costine che sporgono.



ARISTA DI MAIALE ARROSTO CON LA MOSTARDA


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1kg. di carré di maiale disossato, 300 gr. di mostarda, 150 gr. di pancetta in una sola fetta, salvia, rosmarino, timo, maggiorana, 2 spicchi d’aglio, olio extravergine d’oliva, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1/2 lt brodo di dado di carne, sale e pepe.


PREPARAZIONE


Con un coltello affilato taglio la carne a fette nel senso della lunghezza, senza però staccarle alla base, le farcisco con un trito di pancetta e erbe aromatiche, poi ricompongo la forma del pezzo, lo lego con lo spago da cucina, lo insaporisco con sale e pepe.
Lo faccio cuocere per 10 minuti in una casseruola con l’olio e gli spicchi d’aglio, quando è leggermente dorato lo sfumo con il vino e quando è evaporato lo bagno con il brodo, metto il coperchio e faccio cuocere l’arrosto per un ora.
A cottura ultimata lo faccio intiepidire, elimino lo spago e lo taglio a fette, lo metto su di un piatto da portata decoro il piatto con la mostarda, al momento di servire irroro la carne con il sugo di cottura.



ARISTA DI MAIALE AL PREZZEMOLO


INGREDIENTI X 4 PERSONE


4 ariste di maiale - 4 cucchiai olio d'oliva extravergine - 1 bicchiere di vino bianco, acqua - 1 spicchio d'aglio - 4 cucchiai prezzemolo tritato - sale q.b.- odori per arrosto.


PREPARAZIONE


In una padella, soffriggere uno spicchio d'aglio con un po' di olio d'oliva extravergine e odori per arrosto.
Mettere le 4 ariste di maiale in padella, condire con poco sale e lasciarle cuocere a fuoco basso per almeno 10 minuti o comunque finchè non sono cotte. Attenzione a non far seccare la carne e girare sempre le ariste in modo che la carne non diventi troppo cotta in alcune parti.
Bagnare di tanto in tanto le ariste di maiale con del vino bianco allungato con acqua fino a creare una cremina che le ricopre.
Tritare una manciata di prezzemolo e spargerlo sulle ariste di maiale.
Spegnere il fuoco e servire la carne con la cremina che si è formata durante la cottura.



ARISTA DI MAIALE ARROSTO ALL'UMBRA


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 arista di maiale in pezzo unico del peso di kg 1 circa - 2 rametti rosmarino fresco - 3 spicchi di aglio fresco - 1 bicchiere vino bianco secco - 4 cucchiai olio extravergine di oliva - lt 1 brodo vegetale di dado - sale e pepe q.b. - 1 rete di maiale.


PREPARAZIONE


Pulite l'aglio, staccate le foglioline di rosmarino, e fate un trito finissimo. Unite sale e pepe e mescolate bene. Poi cospargete il tutto sull'arista, cercando di farlo attaccare alla carne. Quindi inserite l'arista nela rete di maiale. Legate con lo spago come si fa con l'arrosto.
Versate l'olio in una teglia da forno. Ponete l'arista nella teglia, e passatela in forno caldo al massimo per 5 minuti. Dopodichè abbassate il calore del forno a 200°C, versate il vino.
Fate cuocere per circa un'ora, voltando spesso l'arista, versando di tanto in tanto qualche cucchiaio di brodo se necessario.
Quando la carne sarà cotta lasciatela raffreddare e tagliatela a fettine sottili.
Disponete in bella vista su piatto da portata, nappate il sughetto, riscaldatelo e bagnate le fettine. Servite in tavola.



ARISTA DI MAIALE ALLA FIORENTINA


INGREDIENTI X 4 PERSONE


kg 1 di lombata di maiale col suo osso - 2 spicchi d’aglio - rosmarino - sale e pepe -olio  extravergine d'oliva q.b.


PREPARAZIONE


Tritate finemente il rosmarino, l'aglio, e unite un po' di sale e pepe; mescolate e introducete nella carne e fra le ossa e la carne il trito, ungete con olio e cospargete di sale e pepe abbondantemente.
Infornate a 180°, cuocete per due ore rigirando di tanto in tanto e bagnando con il grasso di cottura. Potete cuocere assieme negli ultimi 45 min le patate o del cavolo nero.
Si serve calda ma anche fredda, inoltre ha la particolarità di conservarsi per parecchi giorni.



ARISTA DI MAIALE CON MELE E ZENZERO


INGREDIENTI X 4 PERSONE


kg. 1 arista di maiale senza osso - 2 cipolle rosse - 5 mele renette - zenzero fresco - 2 tazze di brodo vegetale di dado - sale e pepe q.b. - 4 cucchiai olio extravergine di oliva


PREPARAZIONE


In un tegame versare 2 cucchiai di olio e rosolare la carne da tutte le parti.
Pulire le cipolle, tagliarle a fettine e unirle alla carne continuando a far cuocere a fuoco dolce.
Aggiungere poco sale, pepe, e due tazze di brodo vegetale caldo e cuocere per 2 ore coperto. Durante la cottura girare spesso.
In un'altra padella con 2 cucchiai di olio versare le mele, aggiungere del sale e pepe e cuocere a fiamma media per 10 minuti. Unire 2 cucchiaini di zenzero fresco grattugiato. Una volta che la carne sarà cotta, lasciarla dentro la pentola per circa 10 minuti.
Tagliarla a fette e disporla sul piatto da portata irrorata col sughetto e accompagnata con le mele cotte.



ARISTA DI MAIALE ALLE ARANCE


INGREDIENTI X 4 PERSONE


800 gr di arista - 1 spicchio di aglio - 1 rametto di rosmarino - 1 bicchierino di liquore all'arancia - il succo di 2 arance rosse - 4 cucchiai olio extravergine di oliva - sale e pepe


PREPARAZIONE


Condire l'arista con sale e pepe e farla rosolare in tutti i lati nell'olio con aglio e rosmarino.
Incoperchiare e cuocere a fuoco lento per una ventina di minuti. A questo punto aggiungere il liquore ed il succo delle arance rosse (io ho messo succo di arancia gialla ma con la cottura è diventato amaro) e cuocere finchè la carne non si buca bene con la forchetta.
Servire l'arista tagliata a fettine ed irrorata con il sughetto.



ARISTA AL MELOGRANO


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg di arista - 2 melegrane - 1 bicchiere di vino bianco - 1 piccio d'aglio - 1 rametto di rosmarino - sale e pepe - 4 cucchiai olio extravergine di oliva


PREPARAZIONE


Condire l’arista con sale e pepe e rosolarla in un tegame con l’olio, l’aglio ed il rosmarino.
Quando la carne ha assunto un colore uniforme in tutti i lati aggiungere un bicchiere di vino bianco ed il succo di una melagrana.
Quando è quasi cotta aggiungere anche i chicchi dell’altra melagrana.
Lasciar cuocere finché l’arista non si buca bene con la forchetta, poi tagliarla a fette e condirla con il sughetto.
Servirla in tavola calda.



ARISTA DI MAIALE CON ARANCE FRITTE DI TURSI


INGREDIENTI X 4 PERSONE


4 fette di Arista larghe e battute - 4 arance di Tursi - 1 peperone ridotto a scaglie - 1 pizzico di polvere di peperone - 2 gocce di aceto al tartufo - 4 cucchiai olio extravergine di oliva - sale q.b.


PREPARAZIONE


Iniziamo collo sbucciare le arance e tagliare le bucce a julienne e le fette a disco.
In una padella larga far riscaldare l’olio extravergine d’oliva, versare le bucce tagliate (tre per ogni fetta), quindi le fette di arista. Cuocere per qualche minuto e aggiungere le fette di arancia, facendo cuocere per altri 5 minuti prima di aggiungere il peperone a scaglie e, a cottura ultimata, le gocce di aceto.
Guarnire il piatto con le bucce a cresta di gallo e versare sulle fette di carne le arance e il fondo di cottura.



ARROSTO ARROTOLATO DI MAIALE ALLA PANCETTA E MELE


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg arista disossata, 100 gr pancetta tagliata fine, 1 spicchio aglio, rosmarino, 2 mele verdi, 1 bicchiere di vino rosso, olio, sale, pepe


PREPARAZIONE


Partite il giorno prima per la preparazione dell'arrosto. Arrotolatelo con la pancetta e poi legatelo con lo spago, cercate di fermarvi anche un rametto di rosmarino e uno spicchio di aglio tagliato a metà, condite con olio, sale e pepe e conservate in frigo.
Il giorno successivo mettete l'arrosto in una teglia, accendete il forno a 250° e fatelo scaldare bene, condite con altro olio e affettate ai lati della carne due mele verdi tagliate fini, lasciando la buccia. salate e pepate le mele e infornate.
Giratelo spesso per circa 40 minuti, cercando di sigillarlo bene all'esterno e, quando sarà ben dorato da tutti i lati., bagnatelo con il bicchiere di vino, abbassate la temperatura a 180° e lasciatelo cuocere per altri 30 minuti.
Una volta completata la cottura prelevate l'arrosto dalla teglia e avvolgetelo intero nell'alluminio, servirà a non seccare la carne e mantenerlo tenerissimo all'interno.
Intanto mettete sul fuoco la teglia e fate ridurre il fondo di cottura, rompendo qualche fettina di mela con il mestolo.
Affettate l'arrosto sottile, disponete le fette a raggiera nel piatto e decorate con il sughetto e le mele cotte. Il gusto è splendido, la mela nonostante cotta e aromatizzata dal vino riesce a mantenere il suo profumo che con l'arrosto e la pancetta sta benissimo.


-

Edited by MaryRosa - 8/4/2014, 14:14
 
PM Email  Top
view post Posted on 27/12/2011, 11:25 Quote
Avatar

Senior Member

Group:
Administrator
Posts:
13,600
Location:
Domodossola

Status:


CARRE' DI MAIALINO AL BARBECUE


INGREDIENTI X 4 PERSONE


600 g di lombo di maiale pulito ma non sgrassato, 150 g patate novelle, 4 cipolle rosse di Medicina, 20 g aceto balsamico, 80 g fondo di carne, 60 g olio extravergine d'oliva, sale e senape tedesca - aromi : aglio, alloro, salvia, rosmarino, erbe fini miste


PREPARAZIONE


Marinare la carne con olio, aromi e sale grosso per 24 ore. Cuocere poi a bassa temperatura (150°al cuore). Far freddare e porre sul barbecue rovente fino a renderla croccante fuori.
Cuocere la cipolle avvolgendole in carta stagnola a profumandole con rosmarino, sale grosso e olio.
Far Bollire le patate, schiacciarle e aggiungere alla fine con olio e sale.
Emulsionare il fondo di carne con senape, olio, sale, pepe, aceto balsamico fino a renderla fluida e da ultimo aggiungere le erbe.
Mettere al lato di ogni piatto una cipolla cotta nella sua carta stagnola, porre la carne a lato con sopra la salsa e ancora sopra la schiacciata di patate.



CARRE' DI MAIALE ALL' ANANAS


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg carrè di maiale - 4 cucchiai olio extravergine di oliva - qualche fogliolina di timo - qualche foglia di alloro - 1 tazza di succo d'ananas - alcune fette di ananas per guarnire - pepe - sale


PREPARAZIONE


In un tegame mettete l'olio, adagiate il carrè di maiale cosparso di pepe e di sale un po' grosso.
Unite il timo e l'alloro e la tazza di succo di ananas. Alzate la fiamma fino a far giungere il succo ad ebollizione. Abbassate il fuoco, coprite e fate cuocere adagio per un'ora e mezza.
Prima di servire mettete le fette di ananas nel sugo caldo, alzate la fiamma, lasciate intiepidire ed assorbire il sugo.
Per servire in tavola: Adagiate il carrè sul piatto di portata e unite l'ananas.



CARRE' DI MAIALE ARROSTO CON FUNGHI E NOCI


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 carrè di maiale di 4 con costole - 30 gr di burro - 3 cucchiai d'olio - un bicchiere di vino bianco - 6 spicchi d'aglio - 200 gr di funghi - 30 gr di gherigli di noce - rosmarino - timo - sale


PREPARAZIONE


Scaldate il forno a 220 gradi. Ungete la cerne con metà dell'olio, Strofinatela con il sale fino.
Mettetela in una pirofila e disponete tutt'intorno gli spicchi d'aglio non sbucciati e le erbe aromatiche lavate e asciugate.
Distribuite il burro a fiocchetti sulla carne e infornate. Lasciate cuocere per circa 20 minuti o fino a quando la carne risulterà ben dorata. Bagnate con il vino. Abbassate la temperatura a 180 gradi e lasciate cuocere ancora per 2 ore circa.
Nel frattempo, pulite i funghi con cura e tagliate quelli più grandi a pezzi. Quando la carne è pronta, tenetela in caldo. Intanto scaldate l'olio rimasto in una padella. Fate dorare i funghi e unite tutto il sugo che è stato rilasciatodalla carne più i gherigli tritati.
Lasciate cuocere per qualche minuto e servite la carne con la salsa di funghi.



CARRE' DI MAIALE ALLE CASTAGNE


INGREDIENTI X 4 PERSONE


1 kg di carrè di maiale “pesante”, gr 500 di castagne sbucciate, 1 bottiglia di Fiano di Avellino da 0,75 lt, 150 cl di olio extravergine di oliva, sale, carote, sedano, cipolla, salvia e timo.


PREPARAZIONE


Dopo aver rifilato la parte esterna del carrè asportando la metà dello spessore del lardo (l’altra metà serve a condirlo durante la cottura), adagiatelo in una teglia da forno un po’ più lunga del pezzo di carne, aggiungetevi  tutti gli ingredienti eccetto il vino che userete, insieme a 1 lt di brodo vegetale che avrete preparato precedentemente, per umidificare l’arrosto durante la cottura.
Portate il forno a 180° e infornate. Tenete questa temperatura per 10/15 minuti per far si che la parte esterna sigilli gli umori della carne all’interno, e poi abbassate la temperatura a 130° girando e umidificando di tanto in tanto la carne. La cottura dovrebbe durare complessivamente circa due ore.
Passate nel mixer il fondo di cottura, avendo cura di tenere da parte alcune castagne intere per la decorazione, riducetelo sul fuoco perchè diventi una salsina.
Impiattate e usate la salsina così ottenuta per condire le fette di maiale.




Edited by MaryRosa - 4/11/2012, 12:04
 
PM Email  Top
2 replies since 5/11/2008, 12:56
 
Reply